Vedi Napoli e poi muori

“Vedi Napoli e poi muori!” 

Ciao viaggiatori, è con una frase che conoscono tutti, o quasi, che oggi voglio parlarvi di una delle città più belle d’Italia, Napoli!. Avendo la fortuna di distare a un’ora di macchina, mi è capitato più volte di andare e perdermi così tra le sue meraviglie. Oggi voglio presentarvela, facendovene innamorare e andando a buttare giù tutte quelle false notizie trasmesse dai media e dalle stupide voci di corridoio.

Ho quindi una piccola premessa da fare: In passato mi sono trovata a parlare con più persone su questo argomento e tutte, affermavano che ogni volta che andavano a Napoli, toglievano addirittura gli orologi dai polsi, le collanine e i soldi dal portafoglio, per paura di essere rapinati. Niente di più sbagliato a mio avviso! La criminalità è ovunque e per esperienza personale posso dirvi di non aver mai avuto un problema a Napoli, a differenza per esempio di Roma e Genova. Quindi sfatiamo questo mito per piacere e godiamoci Napoli per la bellezza della città e la simpatia e la bontà dei napoletani che sono veramente “piezz e cor”!

Fatta questa premessa, torniamo a noi. Come dicevo prima, le bellezze sono innumerevoli ed io ancora non sono riuscita a visitarla tutta come si deve.In questo post cercherò di farvi una lista delle cose da non perdere assolutamente.

 IL VESUVIO

1472302994-vesuvio-mare-2

Imponente e gigantesco è veramente impossibile non ammirarne la sua bellezza. Si affaccia sul Golfo di Napoli e in maniera quasi prepotente domina fiero su tutta la città.

IL LUNGO MARE DI MERGELLINA

Ovviamente una passeggiata sul lungomare non può mancare.Parte da Castel dell’Ovo fino ad arrivare a Posillipo e credetemi se vi dico che ne vale veramente la pena, anche solo per andare a fare una bella visita al Maschio Angioino e al Palazzo Reale

fede cell 077

SAN GREGORIO ARMENO

Chi ancora non conosce San Gregorio Armeno, la famosa strada dei presepi? Credo che in vita mia non potrei mai vedere niente di più bello. Essendo una fan sfegatata del natale, per me è veramente una gioia andare in qualsiasi periodo dell’anno. Ci sono degli artigiani fenomenali ed io resto incantata ogni volta di fronte a quelle bellissime e piccole opere d’arte.

Fiera-di-Natale-2016-a-San-Gregorio-Armeno-e-ai-Decumani-con-Pizze-gratisPastori-di-via-San-Gregorio-Armeno-638x425

SPACCANAPOLI

Spaccanapoli

E’ la strada che va dai Quartieri Spagnoli al quartiere di Forcella, tagliando in linea retta la città. Qui potrete andare a visitare innumerevoli cose: La chiesa del Gesù Nuovo, L’obelisco dell’Immacolata e il Monastero di Santa Chiara, la Cappella di San Severo, dove al suo interno è custodito il Cristo Velato (io ancora non riesco a vederlo dal vivo purtroppo), l’altarino di Maradona,costruito appunto per l’amatissimo e venerato calciatore,è una teca dove al suo interno sono poste una sua fotografia e una sua ciocca di capelli, la Basilica di San Lorenzo e infine l’ospedale delle bambole

PIAZZA DEL PLEBISCITO

plebiscito_01

E’ la piazza più importante della città e si trova proprio nel cuore di Napoli.  Al centro della piazza si estendono due statue equestri e da qui parte il famosissimo gioco che mette alla prova chiunque vada, senza riuscirci. Il gioco consiste nel partire dal fondo della piazza ,bendati o a occhi chiusi, cercando di attraversarla e passare al centro delle due statue poste quasi alla fine. Non ci riesce mai nessuno ed è divertentissimo vedere gente sbandare a destra e a sinistra senza una meta. Io e donna Tasha abbiamo accettato la sfida provando nell’impresa però,ovviamente,senza riuscirci.

IMG_0593

PIZZA DA SORBILLO

Sorbillo-041.JPG

Non potete venire e Napoli e non mangiare la pizza più buona della città…ma che dico  della città…di Italia!ma che dico di Italia….del mondo!!! Sorbillo è una certezza in questo ed io purtroppo, sono riuscita ad andare solo una volta in tutta la mia vita,ovviamente prima dell’arrivo della mia amatissima intolleranza al glutine, entrando dopo circa 2 ore di fila. L’attesa è lunghissima, ma vi posso assicurare che ne vale la pena. La pizza è gigantesca e per gigantesca intendo veramente GIGANTESCA! Ed è in assoluto la più buona che io abbia mai mangiato in vita mia! Ricordo anche che al tavolo accanto al mio, a divorare una margherita, c’era Maurizio Casagrande

NAPOLI SOTTERRANEA

napoli-sotterranea.jpg

E’ situtata in pieno centro storico e si ha la possibilità di rivivere anni e anni di storia. Credo che ogni parola sia superflua. Dovete andare e vederlo dal vivo.

Viaggiatori, posso assicurarvi che questa è solo una piccola parte di ciò che potrete trovare a Napoli. Lei è bella tutta! La mia prossima mission sarà quella dell’escursione al Vesuvio,è una cosa che mi attira da morire e non vedo l’ora di andarci.

Vi abbraccio

Federica

Annunci

16 thoughts on “Vedi Napoli e poi muori

  1. Concordo soprattutto su Sorbillo. Slurp! anche sulla coda per entrare (io ne feci addiruttura tre!, Sigh!). Penso però che Maurizio Casagrande faccia parte della pizzeria. Quando andai io, ormai quasi 10 anni fa, era addiruttura alla cassa…!

    Liked by 1 persona

  2. Napoli è incredibile e non lo dico solo perché napoletana di provincia, ma proprio perché credo sia una città unica, inimitabile e uguale sempre e solo a se stessa.
    Mannaggia, però. Io la pizza da Sorbillo non sono mai riuscita a mangiarla. In compenso, una volta (e solo una), sono riuscuta ad entrare nella Pizzeria da Michele. Ma, in generale, le file mi demotivano e poi la pizza a Napoli è buona ovunque e pure le frittatine, i taralli, le sfogliatelle…(ah!!!!basta se no lo stomaco mi piange 😄)
    Ciao ☺!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...